Storia di Pina

Pina al suo arrivo aveva 17 anni (anno di nascita dichiarato dallo zoo: 1987); rispetto alle altre femmine della colonia è estremamente minuta, ha un carattere riservato e non esterna facilmente le sue emozioni. Preferisce starsene tranquilla senza intervenire nelle vicende del gruppo e spesso la si sente fare i “capricci” per ottenere il cibo di cui è più golosa.

E’ molto legata a Piero e Bamby, con i quali passa molto tempo tra giochi e coccole. Nonostante sia scostante è comunque molto ricettiva verso gli arricchimenti proposti e in particolar modo, insieme a Lulù, è tra gli scimpanzé quella che usa maggiormente il termitaio.

Pina nel giugno 2014 ha avuto un grave e iperacuto problema intestinale che ha reso necessario una chirurgia d’urgenza per asportarle una parte dell’intestino; nonostante la complessità della chirurgia e del post operatorio, anche grazie al tempestivo intervento di tutto lo staff, Pina ha recuperato la piena forma e le sue abitudini di sempre.

A parte questo episodio, Pina ha sempre goduto di buona salute; nel marzo 2018 ha iniziato a mostrare un certo affaticamento respiratorio. I  veterinari hanno prescritto alcune terapie specifiche che hanno portato un evidente miglioramento ma non una completa remissione dei sintomi.

Poiché è noto come gli scimpanzé non mostrino una sintomatologia così evidente, anche in casi molto gravi, i veterinari hanno ritenuto urgente e prioritario programmare una T.A.C. per fare una diagnosi accurata. L’indagine è stato molto veloce e ha richiesto solo una leggera sedazione; nonostante l’esemplare sia stato stabile tutto il tempo, al termine della TAC ha avuto un arresto cardiaco. A nulla sono valse le manovre di rianimazione cardio polmonare portate avanti dai medici veterinari, purtroppo Pina non ce l’ha fatta. L’autopsia ha confermato un esteso e cronico problema polmonare che negli anni e ai precedenti controlli non era mai emerso  e soprattutto non aveva mai dato alcun sintomo.

Ogniqualvolta perdiamo un animale, tanto più se ha passato al Centro con noi diversi anni come Pina, per tutti è sempre un grande dolore. Occuparsi di loro significa anche imparare a conoscerli e instaurare un rapporto di fiducia, significa vederli vivere e invecchiare, significa guardarli negli occhi e ascoltarli attraverso quello sguardo che sa davvero parlare. Pina nel tempo ha mostrato il suo carattere e, anche durante la sua malattia, ci ha fatto scoprire la sua dolcezza e il suo grande desiderio di attenzioni.

Ciò di cui siamo assolutamente certi e ci consola è che Pina ha trovato qui al Centro una casa dove ha potuto condurre la sua vita serena, in compagnia dei propri simili, nel rispetto del suo benessere.

Ciao Pina, ci mancherai tanto!

 

You are donating to : Centro Tutela Fauna

How much would you like to donate?
€5 €10 €20
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
Loading...